Condizioni Generali di Vendita


Art. 1 – Disposizioni generali

1.1. L’utente navigando in quest’area accede al sito internet pensoinverde.it, accessibile mediante l’url: www.pensoinverde.it. La navigazione e la trasmissione di un ordine di acquisto sul sito comportano l’accettazione delle Condizioni e delle Politiche di Protezione dei Dati adottate dal sito stesso ivi indicate.

1.2. Le presenti Condizioni di Vendita si applicano alla vendita di prodotti con esclusivo riferimento agli acquisti effettuati sul sito conformemente alle disposizioni della Parte III, Titolo III, Capo I, Codice del Consumo (D.lgs. n. 206/05 modificato dal D.lgs. n. 21/14 e D.lgs. 70/03) tra il Cliente e la società Penso in Verde S.r.l. così come di seguito identificata:


Società: Penso in Verde s.r.l.
Sede: Via E. Baschenis 12, 24122 Bergamo
Partita IVA: 03707500165
Iscritta al REA numero: 401612

1.3. L’utente è tenuto, prima di accedere ai prodotti forniti dal sito, a leggere le presenti Condizioni Generali di Vendita che si intendono generalmente ed inequivocabilmente accettate al momento dell’acquisto.

1.4. Si invita l’utente a scaricare e stampare una copia del modulo d’acquisto e delle presenti Condizioni Generali di Vendita i cui termini pensoinverde.it si riserva di modificare unilateralmente e senza alcun preavviso.



Art. 2 – Oggetto

2.1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano l’offerta, l’inoltro e l’accettazione di ordini d’acquisto di prodotti su pensoinverde.it e non disciplinano, invece, la fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi dal venditore che siano presenti sul medesimo sito tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali.

2.2. Con le presenti condizioni generali di vendita, Penso In Verde s.r.l. vende ed il cliente acquista a distanza i beni mobili materiali indicati ed offerti in vendita sul sito. Il contratto si conclude esclusivamente attraverso la rete internet, mediante l’accesso del cliente all’indirizzo e la realizzazione di un ordine di acquisto secondo la procedura prevista dal sito stesso. Il cliente si impegna a prendere visione, prima di procedere alla conferma del proprio ordine, delle presenti condizioni generali di vendita, in particolare delle informazioni precontrattuali fornite da Penso in Verde s.r.l. e ad accettarle mediante apposizione di un flag nella casella indicata. Nella e-mail di conferma dell’ordine il cliente riceverà anche il link per scaricare ed archiviare una copia delle presenti condizioni generali di vendita, così come previsto dall’art 51 comma 1 D.lgs. 206/2005, modificato dal D.lgs. 21/2014.

2.3. Prima di inoltrare ordini ed acquistare prodotti e servizi da soggetti diversi, suggeriamo di verificare le loro condizioni di vendita.



Art. 3 – Conclusione del contratto

3.1. Per concludere il contratto di acquisto, sarà necessario compilare il formulario in formato elettronico e trasmetterlo seguendo le relative istruzioni.

3.2. Il cliente prima della conclusione del contratto di acquisto, prende visione delle caratteristiche dei beni che vengono illustrate nelle singole schede prodotto al momento della scelta da parte del cliente.

3.3. Prima della convalida dell’ordine con obbligo di pagamento, il cliente è informato relativamente a:

  1. Prezzo totale dei beni comprensivo delle imposte, con il dettaglio delle spese di spedizione e ogni altro costo;
  2. Modalità di pagamento;
  3. Il termine entro il quale Penso in Verde s.r.l. si impegna a consegnare la merce;
  4. Condizioni, i termini e le procedure per esercitare il diritto di recesso delle presenti condizioni;
  5. Le informazioni che il cliente dovrà sostenere il costo della restituzione dei beni in caso di recesso;
  6. Esistenza della garanzia legale di conformità per i beni acquistati;
  7. Condizioni di assistenza post-vendita;

3.4. Il cliente può in qualsiasi momento e comunque prima della conclusione del contratto, prendere visione delle informazioni relative a Penso in Verde s.r.l. che vengono riportate anche di seguito

3.5. Prima di concludere il contratto, sarà chiesto di confermare l’avvenuta lettura delle Condizioni Generali di Vendita comprensive dell’Informativa sul diritto di recesso e del trattamento dei dati personali.

3.6. Il contratto di vendita è considerato concluso con l’invio da parte di Penso in Verde s.r.l. di una e-mail di conferma dell’ordine. L’email contiene i dati del cliente ed il numero d’ordine, il prezzo della merce acquistata, le spese di spedizione e l’indirizzo di consegna al quale è stata inviata la merce ed il link per poter stampare ed archiviare una copia delle presenti condizioni. Il cliente si impegna a verificare la correttezza dei dati personali contenuti nella e-mail di cui sopra ed a comunicare tempestivamente a Penso in Verde s.r.l.  eventuali correzioni/modifiche da apportare. Penso in Verde s.r.l. si impegna a descrivere e presentare gli articoli venduti sul sito nel miglior modo possibile. Ciononostante, potrebbero evidenziarsi alcuni errori, imprecisioni o piccole differenze tra il prodotto raffigurato nel sito ed il prodotto reale. Inoltre, le fotografie dei prodotti su sito non costituiscono elemento contrattuale. Penso in Verde si impegna a consegnare la merce entro 30 gg decorrenti dall’invio della e-mail di conferma dell’ordine.

3.7. L’acquirente sarà obbligato al pagamento del prezzo dal momento in cui la procedura di inoltro dell’ordine on line sarà conclusa. Ciò avverrà cliccando sul tasto “Paga con Unicredit” alla fine della procedura guidata.

3.8. Concluso il contratto, il venditore prende in carico l’ordine per la sua evasione.



Art. 4 – Utenti registrati

4.1. Nel completare le procedure di registrazione, l’utente si obbliga a seguire le indicazioni presenti sul sito e a fornire i propri dati personali in maniera corretta e veritiera.

4.2. La conferma esonererà in ogni caso Penso in Verde s.r.l. da ogni responsabilità circa i dati forniti dall’utente. L’utente si obbliga ad informare tempestivamente Penso In Verde s.r.l. di qualsiasi variazione dei propri dati in ogni tempo comunicati.

4.3. Qualora poi l’utente comunichi dei dati non esatti o incompleti anche nel caso in cui vi sia contestazione da parte dei soggetti interessati circa i pagamenti effettuati, Penso In Verde s.r.l. avrà la facoltà di non attivare ovvero di sospendere il servizio fino a sanatoria delle relative mancanze.

4.4. In occasione della prima richiesta di attivazione di un profilo da parte dell’utente, Penso In Verde s.r.l. attribuirà allo stesso, un nome utente ed una password. Quest’ultimo riconosce che tali identificativi costituiscono il sistema di validazione degli accessi dell’utente ai Servizi ed il solo sistema idoneo ad identificare l’utente che gli atti compiuti mediante tale accesso saranno a lui attribuiti e avranno efficacia vincolante nei suoi confronti.

4.5. L’utente si obbliga a mantenerne la segretezza dei suoi dati d’accesso e a custodirli con la dovuta cura e diligenza ed a non cederli anche temporaneamente a terzi.



Art. 5 – Disponibilità dei prodotti

5.1. La disponibilità dei prodotti si riferisce alla disponibilità effettiva nel momento in cui il cliente effettua l’ordine. Tale disponibilità deve comunque essere considerata puramente indicativa in quanto:

  1. I prodotti potrebbero essere venduti ad altri clienti prima della conferma dell’ordine, per effetto della contemporanea presenza di più utenti sul sito;
  2. Potrebbe verificarsi un’anomalia informatica tale da rendere disponibile all’acquisto un prodotto che in realtà non è disponibile;

5.2. Anche in seguito all’invio della e-mail di conferma dell’ordine inviata da Penso In Verde s.r.l. potrebbero verificarsi casi di indisponibilità parziale o totale della merce. In questa eventualità, l’ordine verrà rettificato con l’eliminazione del prodotto o dei prodotti non disponibili ed il cliente verrà immediatamente informato via e-mail; con tale e-mail il cliente verrà altresì informato delle modalità e delle tempistiche di rimborso delle somme eventualmente versate.



Art. 6 – Prodotti offerti

6.1. Penso in Verde s.r.l. commercializza prodotti e servizi ecosostenibili di diversa natura o entità.

6.2. L’offerta è dettagliata sul sito internet al link: www.pensoinverde.it



Art. 7 – Modalità di pagamento e prezzi

7.1. Il prezzo dei prodotti sarà quello indicato di volta in volta sul sito, salvo laddove sussista un errore palese.

7.2. Tutti i prezzi di vendita dei prodotti indicati sul sito Penso In Verde s.r.l. sono espressi in euro e sono comprensivi di iva, e ove previsto del contributo Raee. I costi di spedizione non sono compresi nel prezzo di acquisto, ma sono indicati e calcolati al momento della conclusione del processo di acquisto prima dell’effettuazione del pagamento.

7.3. Il cliente accetta la facoltà di Penso in Verde s.r.l. di modificare i suoi prezzi in qualsiasi momento, tuttavia la merce sarà fatturata sulla base dei prezzi indicati sul sito al momento della creazione dell’ordine ed indicati nella e-mail di conferma inviata da Penso in Verde s.r.l. al cliente.

7.4. In caso di errore informatico, manuale e tecnico, o di qualsiasi altra natura che possa comportare un cambiamento sostanziale, non previsto da Penso In Verde S.r.l., del prezzo di vendita al pubblico, che lo renda esorbitante o chiaramente irrisorio, l’ordine di acquisto sarà considerato non valido e annullato e l’importo versato dal cliente sarà rimborsato entro 14 gg dal giorno dell’annullamento.

7.5. Una volta selezionati i prodotti desiderati, essi saranno aggiunti al carrello. Sarà sufficiente seguire le istruzioni per l’acquisto, inserendo o verificando le informazioni richieste in ogni passaggio del processo. I dettagli dell’ordine potranno essere modificati prima del pagamento.

7.6. Il pagamento può essere effettuato tramite carte di credito appartenenti ai seguenti circuiti: MasterCard, Masterpass, Visa.



Art. 8 – Consegna

8.1. Penso In Verde s.r.l. effettua spedizioni in tutto il territorio italiano, escluse lo stato di Città del Vaticano e la Repubblica di San Marino.

8.2. Penso In Verde s.r.l. effettuerà solamente consegne presso l’indirizzo dell’utente, fornito al momento dell’acquisto. I prodotti saranno consegnati tramite corriere espresso entro e non oltre 30 giorni dalla data di ricezione da parte del cliente dell’e-mail di conferma ordine inviata da Penso In Verde S.r.l.

8.3. Per ogni ordine effettuato sul sito pensoinverde.it, Penso In Verde s.r.l. emette fattura della merce spedita. La fattura è resa disponibile e stampabile successivamente all’evasione dell’ordine, La fattura conterrà le informazioni fornite dal cliente durante la procedura di acquisto. Dopo l’emissione della fattura non sarà più possibile apportare alcuna modifica ai dati indicati nella stessa.

8.4. Qualora non fosse possibile effettuare la consegna, l’ordine verrà inviato al deposito dello spedizioniere incaricato. In tale evenienza, un avviso preciserà il luogo in cui si trova l’ordine e le modalità con cui concordare una nuova consegna.

8.5. Qualora la consegna non possa avere luogo per cause non imputabili a Penso In Verde s.r.l. dopo 11 giorni dalla data in cui l’ordine è disponibile per la consegna, il contratto si intenderà risolto.

8.6. In conseguenza della risoluzione gli importi saranno restituiti, inclusi i costi di consegna con l’esclusione di eventuali costi addizionali derivanti dalla scelta di un metodo di consegna diverso dal metodo ordinario offerto senza ingiustificato ritardo e, in ogni caso, entro 30 giorni dalla data di risoluzione del contratto. Il trasporto derivante dalla risoluzione del contratto potrebbe avere costi addizionali che saranno a carico dell’acquirente.

8.7. Le spese di spedizione sono a carico dell’acquirente per ordini di valore pari ed inferiori a € 49,99; le spese di spedizione sono evidenziate esplicitamente al momento dell’effettuazione dell’ordine.



Art. 9 – Passaggio del rischio


9.1. I rischi relativi ai prodotti passeranno a carico dell’acquirente a partire dal momento della consegna. La proprietà dei prodotti si considera acquisita appena ricevuto il pagamento completo di tutti gli importi dovuti in relazione agli stessi, incluse le spese di spedizione, ovvero al momento della consegna, se questa avvenisse in un secondo momento.



Art. 10 – Garanzia e conformità commerciale

10.1. Penso In Verde s.r.l. è responsabile per qualsiasi difetto dei prodotti offerti sul sito, ivi inclusa la non conformità degli articoli ai prodotti ordinati, ai sensi di quanto disposto dalla normativa italiana.

10.2. Se l’acquirente ha stipulato il contratto in qualità di consumatore ovverosia qualsiasi persona fisica che agisca sul sito per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, la presente garanzia è valida a condizione che il difetto si manifesti entro 24 mesi dalla data di consegna dei prodotti e che l’acquirente presenti reclamo formale relativamente ai difetti entro un massimo di 2 mesi dalla data in cui il difetto è stato da quest’ultimo riconosciuto.

10.3. In caso di mancata conformità, l’acquirente che ha stipulato il contratto in qualità di consumatore avrà diritto ad ottenere il ripristino della conformità dei prodotti senza spese, mediante rimborso.

10.4. In caso d ricezione di prodotti difettosi o comunque non conformi agli ordini effettuati, il cliente ha diritto al ripristino senza spese della conformità del prodotto mediante rimborso. Il cliente può esercitare tale diritto se il difetto si manifesta entro il termine di due anni dalla consegna del bene e denuncia il difetto a Penso In Verde s.r.l. entro due mesi dalla scoperta.



Art. 11 – Recesso

11.1. Conformemente alle disposizioni legali in vigore, l’acquirente ha diritto di recedere dall’acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni ai sensi dell’art. 57 del D.lgs. 206/2005 decorrenti dalla data di ricezione dei prodotti.

11.2. In caso di acquisti multipli effettuati dall’acquirente con un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di 14 giorni decorre dalla data di ricezione dell’ultimo prodotto.

11.3. L’utente che intendesse esercitare il diritto di recesso dell’acquisto potrà effettuarlo accedendo alla sezione: “Recesso” (raggiungibile qui) sul sito pensoinverde.it con la creazione di una pratica. L’utente potrà inviare altresì una mail, indicando numero di ordine ed il suo nome, al seguente indirizzo e-mail: servizioclienti@pensoinverde.it

11.4. L’acquirente potrà esercitare il diritto di recesso anche inviando una qualsiasi dichiarazione esplicita contenente la decisione di recedere dal contratto oppure alternativamente trasmettere il modulo di recesso tipo, di cui all’Allegato I, parte B, D.lgs. 21/2014.

11.5. La merce dovrà essere rispedita a:

Penso in Verde S.r.l. c/o LogX S.r.l.
Via Castellazzo, 10, 20040 Cambiago (MI)

11.6. La merce dovrà essere restituita integra, nella confezione originale, completa in tutte le sue parti e completa della documentazione fiscale annessa. Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra, il sito provvederà a rimborsare l’importo dei prodotti oggetto del recesso entro un termine massimo di 30 giorni.

11.7. Come previsto dall’art. 56 comma 3 del D.lgs. 206/2005, modificato dal D.lgs. 21/2014, il sito può sospendere il rimborso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del l’acquirente di aver rispedito i beni.

11.8. Non si applicherà il diritto al recesso nel caso in cui i servizi e prodotti di Penso In Verde s.r.l. sono inclusi nelle categorie dell’art. 59 del D.lgs. 206/2005.

11.9. Il sito eseguirà il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento scelto dal l’acquirente in fase di acquisto.

Art. 12 – Clausola di salvaguardia

12.1. Nell’ipotesi in cui una delle clausole delle presenti Condizioni Generali di Vendita fosse nulla per qualsivoglia motivo ciò non comprometterà in nessun caso la validità e il rispetto delle altre disposizioni figuranti nelle presenti Condizioni Generali di Vendita.

Art. 13 – Contatti

13.1. Ogni richiesta di informazione potrà essere inviata via mail al seguente indirizzo servizioclienti@pensoinverde.it.



Art. 14 – Legge applicabile e foro competente

14.1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono disciplinate dal diritto italiano ed interpretate in base ad esso, fatta salva qualsiasi diversa norma imperativa prevalente del paese di residenza abituale del l’acquirente. Di conseguenza l’interpretazione, esecuzione e risoluzione delle Condizioni Generali di Vendita sono soggette esclusivamente alla legge Italiana.

14.2. Eventuali controversie inerenti e/o conseguenti alle stesse dovranno essere risolte in via esclusiva dall’autorità giurisdizionale italiana. In particolare, qualora il l’acquirente rivesta la qualifica di Consumatore, le eventuali controversie dovranno essere risolte dal tribunale del luogo di domicilio o residenza dello stesso in base alla legge applicabile.



Le presenti condizioni sono state redatte in data 10/07/2019.